Cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici
Cambiamenti climatici

Le ondate di calore del 2003 hanno causato in Europa circa 70.000 decessi. Si stima che la mortalità dovuta a ondate di calore tra il 1980 e il 2009 sia stata doppia rispetto a quanto avvenuto senza l’influenza dei cambiamenti climatici. Anche gli episodi di freddo intenso dovuti agli estremi climatici hanno contribuito ad un aumento delle morti anche durante i mesi invernali.
Uomini, animali e piante si sono evolute nei millenni anche seguendo il cambiamento del clima, questo non ci deve lasciare tranquilli, perché l’evoluzione e l’adattamento della vita umana va ben oltre la nostra vita e qualche generazione futura….ciò significa che noi e le prossime generazioni, potremo assistere solo al disastro.
Romano Pisciotti

European ministers have agreed tighter controls at railway stations

European ministers have agreed tighter controls at railway stations, the French interior minister has announced.
Bernard Cazeneuve said there would be increased identity and baggage controls at stations and more police patrols on board international trains.
France called the emergency meeting in Paris, attended also by security and transport officials, after the foiled attack on a train on 21 August.

Romano Pisciotti Dio ti vede
Dio ti vede

God sees you

 

Mr Cazeneuve announced a raft of tighter security measures after meeting with ministers from Germany, Italy, Spain, Belgium, Luxembourg, the Netherlands and Switzerland as well as the UK.
“Visual passenger identity checks will be reinforced as well as random controls. Official inspections of luggage will step up, both at stations and onboard trains, where appropriate,” he said.

Romano Pisciotti comment: we increasingly controlled, ISIS “out of control” !!

Un limone protegge da infezioni gastrointestinali

IL SECOLO XIX

Nicla Panciera

segnalato da Romano Pisciotti

Limoni, un frutto fantastico lo mangia anche romano pisciotti
Limoni, un frutto fantastico

 

Roma – Il succo di limone ci protegge dalle infezioni, riducendo la possibilità di contrarre infezioni da Norovirus, causa di disturbi gastrointestinalianche gravi. Lo hanno svelato i ricercatori dell’Università di Heidelberg, del German Cancer Research Center (DKFZ) e dell’University of New South Wales in Australia, in uno studio pubblicato sulla rivista Virology.

IL CITRATO ALTERA LA MORFOLOGIA DEL VIRUS
Il citrato del succo di limone o i disinfettanti contenenti citrato possono cambiare la forma delle proteine esterne del virus, impedendogli così di infettare le cellule. Questo lavoro è la continuazione di uno studio precedente finanziato dall’NIH nel quale gli autori avevano notato che il citrato si lega alla proteina del capside, la struttura esterna del norovirus. Questa volta, i ricercatori hanno osservato l’effetto di concentrazioni crescenti di citrato su un virus con caratteristiche simili al norovirus umano, non coltivabile in laboratorio, notando che le particelle del virus modificano la propria forma dopo essersi legate col citrato, come confermato anche dalla cristallografia a raggi X.

Questo meccanismo di alterazione morfologica potrebbe spiegare perché il citrato riduce l’infettività delle particelle virali: «Qualche goccia di succo di limone su cibo o superfici contaminate potrebbe quindi prevenire la trasmissione del virus» ha ipotizzato il responsabile dello studio Grant Hansman, alla guida del gruppo di ricerca sui norovirus del German Cancer Research Center e dell’Università di Heidelberg

….continua a leggere sul quotidiano

Mercedes-Benz Classe S Cabriolet

Mercedes S cabrio la nuova auto di Romano Pisciotti
Mercedes S cabrio

Un suggestivo incontro fotografico con l’antenata degli anni ’60 per annunciare il suo arrivo: la Mercedes-Benz Classe S Cabriolet è pronta per il debutto all’imminente Salone di Francoforte. E si lascia (intra)vedere in uno scatto che ne mostra l’abitacolo dall’alto, a capote abbassata.

 

Romano Pisciotti raccomanda  QUATTRORUOTE

quattroruote il giornale che legge romano pisciotti
quattroruote

 

I LIKE

Romano Pisciotti
Romano Pisciotti

Macedonia migrants: Hundreds rush border forces

Hundreds of migrants have rushed at Macedonian border forces in an attempt to enter the country from Greece.
The security forces beat back the migrants with truncheons and riot shields. A number of people were injured.
On Thursday, Macedonia declared a state of emergency to cope with migrants – many from the Middle East – who are trying to reach northern EU states.
The UN urged both Greece and Macedonia to tackle a “deteriorating situation”.

Macedonia
Macedonia
Segnalato da Romano Pisciotti
Segnalato da Romano Pisciotti

Captain Romano Pisciotti news to follow

Nigeria to establish weapons factory, says President Buhari

_84442428_027649677-1

Nigeria is going to establish a domestic weapons factory in an effort to cut its dependence on imported arms, President Muhammadu Buhari has said.
The defence ministry had been told to develop plans for a “modest military industrial complex,” the president, who came to power in May, said
Nigeria has been battling the militant Islamist group Boko Haram for the last six years.
The US has refused to sell arms to Nigeria citing human rights abuses.

 

Romano Pisciotti surfing web

To keep watched

Segnalato da Romano Pisciotti
Segnalato da Romano Pisciotti

MH370: Reunion debris is from missing Malaysia flight

Part of the aircraft wing found on Reunion Island is from the missing MH370 plane, Malaysian Prime Minister Najib Razak has confirmed.

fly
Malaysia flight

 
Mr Najib said international experts examining the debris in France had “conclusively confirmed” it was from the aircraft.
The Malaysia Airlines plane carrying 239 people veered off course from Kuala Lumpur to Beijing in March 2014.
The debris was found on the remote French Indian Ocean island a week ago.
The plane is believed to have crashed into the southern Indian Ocean – though no evidence had been found despite a massive search operation.

Romano Pisciotti: BBC news

Delta and American Airlines ban transport of big-game trophies

Delta baggage drop
Delta baggage drop

 

Delta and American Airlines have banned the shipment of big-game trophies on flights after the illegal killing of Cecil the lion in Zimbabwe.
The airlines announced that they would no longer transport lion, rhinoceros, leopard, elephant or buffalo remains.
They have not, however, given official reasons for their announcements.
Delta flies direct to a number of African cities and was subjected to an online petition to ban such shipments.
American Airlines flies to only eight sub-Saharan cities, far fewer than Delta, but said in a tweet its decision to stop carrying trophies was “effective immediately”.

_84628534_lion
_84628534_lion

 

Romano Pisciotti surfing web

 

Romano Pisciotti
Romano Pisciotti

I’m with Cecil lion

 

Stangata sulle tariffe dei cellulari: scatta l’indagine Antitrust

antitrust cellulari
antitrust cellulari

 

A partire dal due agosto scattano i rincari sui servizi di telefonia mobile dei principali operatori italiani. Telefonare, inviare sms e navigare su Internet costerà a molti italiani il 7% in più per effetto di una rimodulazione del piano tariffario.

In sostanza Tim, Vodafone e Wind hanno aggiornato i costi per i clienti che usufruiscono di un piano ricaricabile sul proprio cellulare: i pagamenti non saranno più calcolati su base mensile ma scatteranno ogni 4 settimane.

Ciò significa che da 12 mensilità come era in precedenza si passerà a 13, dal momento che in 365 giorni ci sono 52 settimane, cioè 13 scatti tariffari da 4 settimane l’uno.

In realtà la questione si è complicata nelle ultime ore dopo che l’Agcom ha diffidato la Tim “a prorogare di sessanta giorni, decorrenti dalla completa informativa agli utenti interessati, il termine per l’esercizio del diritto di recesso senza costi”. Non è ancora chiaro, tuttavia, se la compagnia telefonica deciderà per il rinvio.

Come spiega il sito Corriere Comunicazioni, l’Agcom ha messo nel mirino la sola Tim in quanto è il solo operatore a voler applicare la novità anche ai vecchi utenti (dal 2 agosto)”.

Sulla questione si è mossa anche l’Antitrust che ha avviato un’indagine per accertare se c’è una violazione del regime di concorrenza.

L’antitrust ha chiesto ai tre operatori di elencare il numero di utenti, le modifiche contrattuali e l’elenco delle offerte interessate. Inoltre vuole copia di tutte le campagne pubblicitarie negli ultimi tre anni per sapere se le offerte siano mai state pubblicizzate con le parole “per sempre”.

A denunciare l’aumento all’Antitrust sono stati nelle scorse settimane i parlamentari del Movimento 5 Stelle, che hanno definito gli aumenti un “vero e proprio insulto alla concorrenza dal momento che la rimodulazione delle tariffe è stata fatta pressoché all’unisono da tutti e tre gli operatori”.

 

Romano Pisciotti, surfing web